INCENTIVI 2021: NUOVI BANDI PER LA REGIONE LOMBARDIA

La Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo mettono a disposizione nuovi bandi con contributi a fondo perduto ed agevolazioni alle imprese per favorire e accompagnare le aziende nel processo di transizione tecnologica e di sostenibilità ambientale

La Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo, nell’ambito degli impegni assunti nell’Accordo di collaborazione per lo sviluppo e la competitività del sistema economico lombardo (Asse 1) mettono a disposizione nuovi bandi con contributi a fondo perduto ed agevolazioni alle imprese per favorire e accompagnare le aziende nel processo di transizione tecnologica e di sostenibilità ambientale.

1 | BANDO E-COMMERCE 2021

Il bando risponde alla necessità di realizzare un’azione congiunta sulla digitalizzazione delle MPMI lombarde (“Digital Business”), attraverso diverse iniziative:

  • misura dedicata all’E-commerce come strumento digitale per la ricerca di nuovi mercati, oggetto del presente Bando;
  • Voucher digitali I4.0”, previsti nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale” (PID) e oggetto di altro Bando di contemporanea emanazione.

Beneficiari: micro, piccola o media impresa con sede operativa iscritta e attiva al Registro Imprese delle Camere di commercio della Lombardia al momento dell’erogazione del contributo

Dotazione finanziaria e caratteristiche dell’agevolazione: le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a € 4.525.000,00. L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA), con due diverse tipologie di intervento in funzione della dimensione del progetto proposto: “Micro” o “Piccolo-medio”

Presentazione della domanda: dalle ore 10.00 del 19 maggio 2021 alle ore 12.00 del 22 giugno 2021

>> Tutte le informazioni qui

 

2 | BANDO INNOVAZIONE FILIERE ECONOMIA CIRCOLARE 2021

La presente misura si pone l’obiettivo di favorire la transizione delle piccole e medie imprese lombarde verso un modello di economia circolare, la riqualificazione dei settori e delle filiere lombarde e il riposizionamento competitivo degli interi comparti rispetto ai mercati, rendendo possibile la simbiosi industriale, anche ai fini della ripresa economica in risposta alla crisi pandemica da Covid-19, attraverso il sostegno a:

  • progetti che promuovano il riuso e l’utilizzo di materiali riciclati, di prodotti e sottoprodotti o residui derivanti dai cicli produttivi in alternativa alle materie prime vergini e la riduzione della produzione di rifiuti;
  • progetti che tengano conto dell’intero ciclo di vita del prodotto secondo la metodologia Life Cycle Thinking – Eco-design;
  • progetti di cui ai punti 1 e 2 che intendano fornire una risposta alle nuove esigenze economiche, sanitarie e sociali, in particolare soluzioni riguardanti la prototipazione o lo sviluppo di nuovi materiali, dispositivi e/o componenti in ambito medicale o per la sicurezza sul lavoro.

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese lombarde che presentino progetti in forma singola o in aggregazione formata da almeno 3 imprese rappresentanti la/le filiera/e

Dotazione finanziaria e caratteristiche dell’agevolazione: le risorse complessivamente stanziate dell’iniziativa ammontano a € 3.621.000,00

Presentazione della domanda: dalle ore 14.00 del 3 maggio 2021 alle ore 17.00 del 15 luglio 2021

>> Tutte le informazioni qui

 

3 | BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 LOMBARDIA 2021

Il bando risponde alla necessità di realizzare un’azione congiunta sulla digitalizzazione delle MPMI lombarde, attraverso due iniziative:

  • Voucher digitali I4.0”, oggetto del presente Bando e previsto nell’ambito del progetto “Punto Impresa Digitale” (PID)
  • misura dedicata all’E-Commerce come strumento digitale per la ricerca di nuovi mercati, oggetto di altro Bando di contemporanea emanazione.

Beneficiari: micro, piccola o media impresa con sede operativa iscritta e attiva al Registro Imprese delle Camere di commercio della Lombardia al momento dell’erogazione del contributo

Dotazione finanziaria e caratteristiche dell’agevolazione: Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a € 7.188.000,00. L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA), con due diverse tipologie di intervento in funzione della dimensione del progetto proposto, micro o piccolo-medio.

Presentazione della domanda: dalle ore 14.00 del 17 maggio 2021 alle ore 12.00 del 18 giugno 2021.

>> Tutte le informazioni qui

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scrivici per maggiori informazioni o supporto. Var Industries come linea di Business Digital Industries di Var Group supporta le aziende nell’individuazione e nella ricerca di normative agevolate a fronte di specifiche richieste, affiancandole nella formulazione e nella presentazione della documentazione necessaria agli enti preposti.

email: info@varindustries.com